Tempo di lettura: < 1 minuto


Dopo il webinar, è programmato Revenge, il workshop di tecn@cretività per gli imprenditori


Che cos’è l’innovazione? Noi crediamo che  innovazione sia (come dice Bassetti) la  realizzazione dell’improbabile.
Quello che oggi è normale è stato  improbabile solo  pochi anni fa.  Avreste mai pensato che  per accendere una lampadina , basta parlargli?  Qualcuno  vi avrebbe creduto? Oggi  lampade e  elettrodomestici a comando vocale sono sugli scaffali dei largo consumo.
Ma come si trova l’innovazione giusta? Partendo dalla domanda  giusta:  come si  coltiva  l’innovazione?

Ogni innovazione è composta da tanti fatti, apparentemente slegati fra loro, che  uniti  formano  un  grappolo dal quale si  estrae l’innovazione, l’idea, il prodotto. Da  ognuno di  questi  ne  può nascere uno. Coltivare questo grappolo non è facile.
Richiede intuito, esperienza, fortuna e tempo. Questo ogni  agricoltore  e ogni  innovatore lo sa.

Qualcuno ha detto: “Praticamente ogni innovazione che  piace oggi è stata accolta con onde di ridicolo, di dubbio e paura”. Pensiamo al  cinema, all’automobile, all’internet. Gutemberg che inventò la stampa, fece fallimento! Eppure oggi molte di quelle innovazioni improbabili e risibili si sono col tempo rilevati come business sicuri.

Quello che  affronteremo in questo Workshop è prendere coscienza  che in ogni business ci sono cose improbabili, ma che  probabilmente si riveleranno  il futuro.
Lo scopo è quello, attraverso esempi pratici e esperienze di Invitare gli  imprenditori   a  diventare, per coltivare l’innovazione nella  loro azienda, agricoltori preparati e visionari per valorizzare i chicchi che già hanno e di  unirli ad altri in un grappolo di  innovazione fruttuoso per tutti.

Revenge: come il Manager Innovativo
crea nuovi mercati e aree di business
29 ottobre 2019


Per rivedere la registrazione del webinar, segui il link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.