Se l’architettura diventa stretta a All Around Work 2020


Il covid19 che ci ha travolto, ha portato con sé il famigerato distanziamento sociale.
Ampliando l’area di rispetto attorno a noi, questo nuovo e forzato modo di intendere lo spazio, sociale, emotivo, ma anche professionale, lavorativo, ci ha portato a riflettere su come ridisegnare i luoghi del privato e del lavoro, che con lo smart working ad esempio, si sovrappongono a distanza, paradossalmente creando una nuova vicinanza digitale che ha creato un neologismo: Inlife, insieme di online e di vita reale.

Questo aprirsi di nuovi spazi immateriali, è una novità per la nostra idea di lavoro, e quello che pensavamo relegato all’ambito del ludico e del tecnologico, si sta rilevando una frontiera da esplorare: tutto lo spettro della realtà, dalla virtuale all’aumentata si integra con quella fisica in forme tutte da ideare, codificare, modellizzare.

Il design dell’immateriale si unisce a quello fisico in una forma originale di spazio ubiquo, ponendoci interrogativi tutti da sciogliere sul futuro degli spazi, dell’identità e della socialità digitale. Questo incontro vuole inquadrare i temi degli spazi del virtuale nell’ottica dell’ufficio e degli spazi del lavoro, proponendo scenari, casi e opportunità tutte da esplorare.


Ultrauffici per Ultracorpi

Megawatt Court – Via Giacomo Watt, 15, 20143 Milano

Martedì 6 ottobre | ore 10:30 – 12:30

L’azienda è un corpo collettivo che con l’introduzione delle tecnologie ha visto mutare profondamente la sua organizzazione. Lo spazio, in ragione di questo mutamento, è a sua volta mutevole, perde la sua territorialità e si smaterializza. Nuovi modelli di lavoro da remoto (smart working), facilitati dalla tecnologia, e nuovi scenari spaziali (smart office) per garantire l’interazione fisica tra le persone: saranno questi i futuri ecosistemi che permetteranno di gestire le crescenti complessità?


Ne parleranno:

Fabrizio Bellavista, digital transformation consultant

Massimiliano Dragoni, Senior Policy Official della Commissione Europea, responsabile dell’iniziativa Startup Europe (in collegamento streaming)

Carmelo Di Bartolo, Industrial Designer, Presidente del Design-Research Milano

Stefano Lazzari, VR producer

Umberto Ripamonti, smart working influencer


Moderati da:

Danilo Premoli, blogger Office Observer
Elio Occhipinti, psicologo e life mentor aziendale


Per saperne un po’ di più abbiamo registrato un webinar di anteprima dell’evento che abbiamo registrato il 30 settempre e pubblicato nel canale Event Factory Italy. Enjoy!